corda verde arrotolata su fondo di legno

Le cose in sospeso e quelle concluse. L’effetto Zeigarnik

Nel secolo scorso, la psicologa lituana Bluma Zeigarnik si trovava in un ristorante di Vienna e notò che, nel gestire i numerosi clienti che affollavano il locale, i camerieri mostravano una insolita capacità: quella di ricordare benissimo le comande ancora da terminare, mentre dimenticavano i tavoli già completamente serviti. Stimolata da questa osservazione, la psicologa […]

Le cose in sospeso e quelle concluse. L’effetto Zeigarnik Leggi tutto »